Questo sarebbe il paese "canaglia"
2010-09-30
In tutti i miei anni a spasso per il mondo mai ho conosciuto un popolo così ospitale e premuroso! Se chiedi qualsiasi cosa per strada ricevi un invito pranzo, se chiedi dove trovare un posto per dormire si aprono le porte di una modesta casa e li sarai re per quella notte.
tanta salita quanta discesa
2010-09-28
Splendide valli, boschi e tranquilli villaggi...all'improvviso salite da capogiro che mettono alla prova muscoli e umore. Controvento scaliamo passi anche in notturna ma l'alba tranquilla ci diletta sempre con dolci fresche discese.
per caso in Georgia
2010-08-23
Dopo l'infinita vana attesa per il visto iraniano partiamo verso Nord per tracciare un'altra rotta verso l'India. Senza nemmeno sapere perché siamo in Georgia ed è la miglior cosa che potessimo fare. Tutto attorno a noi è sorprendente, dalle tristi città anonime in stile russo ai paesaggi infiniti bruciati dal sole.
Kurdistan
2010-08-01
Le inaspettate salite del Kurdistan ci hanno spezzato le gambe e hanno attentato anche al nostro morale ma l'immensa ospitalità della gente che qui vive ha dato vigore e conforto alle nostre stanche membra.
Un paese tutto una sorpresa
2010-07-17
Dalla follia di Istambul scivoliamo tra colline e campi di grano. Ogni turco che incontriamo ci saluta e spesso la generosità e l'ospitalità ci lasciano a bocca aperta. E' tutta energia che ci aiuta a combattere il terribile caldo che scioglie l'asfalto e c'incolla alla strada...la fatica è tanta ma tutt'attorno è irresistibile.
Finalmente Turchia
2010-07-08
Se siamo sopravvissuti al traffico di Istambul ci sono buone probabilità che arriveremo vivi in India. Finalmente qui molto sembra nuovo, finalmente qui si respira aria che viene da lontano...finalmente qui iniziamo a viaggiare sul serio.
Lungo la Slovenia fino a Sofia
2010-06-26
Sempre a bocca aperta per l'ospitalità dei Serbi ci perdiamo quasi con entusiasmo tra le campagne. Strade senza ma salite e paesaggi verdi ci alienato le giornate sotto un diluvio interminabile. La Bulgaria per ora ci offre discese mozzafiato, la esploreremo al ritmo lento.
Sulla via di Belgrado
2010-06-19
Lungo il lento fiume Sava siamo arrivati fino a Belgrado. Le pallottole ancora conficcate sui muri, le mine nei campi e i relitti di carri armati sulla nostra strada ci hanno trasmesso non poca inquietudine...temevamo coloro che avevano fatto questo. Mai considerazione fu più folle...
Verso Zagabria!
2010-06-11
Il caldo ci ha preso un pò di sorpresa e il carico ci impedisce di scivolare come vorremmo noi. Sono molte le cose che abbiamo nella testa per migliorare la nostra andatura ed energia...sempre che questo temibile cigolio al cambio non sia il dolore al braccio sinistro di un cardiopatico.
prima di partire
2010-05-31
Tutti i nostri preparativi e prove prima della partenza. Trovare il giusto assetto di viaggio per il nostro pesantissimo carico non è stato facile e siamo sicuri che durante il viaggio numerosi saranno i cambiamenti...per esperienza alleggeriremo!
 News
Il sito verra aggiornato prossimamente con il materiale riguardante l'ultima parte del viaggio, potrete trovare Simone di persona alla fiera dei cicli e motocicli di Verona presso lo stand ENERGIA E SORRISI il 21, 22,23 gennaio 2011

Dino di nuovo in viaggio seguitelo sul suo nuovo sito www.dinolanzaretti.it
2010-10-15
E' finita l'esperienza "Versodovenonso". Troppi i pericoli....
2010-09-30
In tutti i miei anni a spasso per il mondo mai ho conosciuto...
2010-09-30
Un gran bel pezzo di Asia! L'Iran uno stato da scoprire! Un...
2010-09-28
Splendide valli, boschi e tranquilli villaggi...all...